Le infezioni batteriche da raffreddore e influenza

Su un raffreddore o l'influenza di un'infezione batterica può seguire. Questo è spesso più pericoloso del comune raffreddore o influenza stessa. Le infezioni batteriche solito iniziano a un certo punto. Tuttavia, si può anche diffondersi in tutto il corpo. Noi diciamo qui che le infezioni batteriche non derivanti da raffreddore o influenza.

Come sono le infezioni batteriche?

Batteri nel corpo sono spesso molto utili, come i batteri intestinali. Un'infezione batterica, tuttavia, può essere molto pericoloso. In ogni caso, essa appartiene nelle mani di medici per evitare complicazioni. I neonati prematuri, i neonati o bambini con disturbi dello sviluppo sono un gruppo particolare rischio. Qui si rivelano, che può derivare da infezioni batteriche un raffreddore o l'influenza, come riconoscerle e ciò che è dietro di esso.

Infezione batterica dell'occhio - congiuntivite

Con infezioni agli occhi, infiammazione della congiuntiva è di solito significava. Questo può essere doloroso e interferire con la visione. Gli occhi sono poi lavati normalmente gonfia, le lacrime più del solito, o possono essere anche incollati. Per i bambini la congiuntivite sono molto sgradevole. Il prurito occhi e bruciare, il bambino cerca di alleviare l'irritazione da graffi e sfregamento. Questo può trasportare ulteriore sporcizia negli occhi e aggravare ulteriormente l'infiammazione. La congiuntivite di solito scompaiono senza conseguenze di nuovo, ma può anche essere un segno di reumatismi. Molte malattie reumatiche sono coinvolti gli occhi.

Infezione batterica dei seni - Sinusite

Sotto una sinusite è un'infiammazione acuta o cronica delle mucose nei seni. Con un gonfiore delle mucose dei seni non possono adeguatamente ventilato e pulito. La secrezione nasale accumula. Batteri, virus e funghi a volte possono proliferare bene ora. Le conseguenze sono un'ostruzione nasale, febbre e mal di testa. La secrezione nasale emergente è spesso verde-giallastro. Nei bambini, la sinusite è di solito acuta ed è spesso accompagnata da tosse e mal di gola.

infezione batterica delle tonsille - angina

Molto doloroso e tonsillite può essere. I bambini ei giovani adulti soffrono più sotto. La gola è molto rossa nel processo della malattia, è difficile da digerire e, forse, ha anche la febbre. Le tonsille sono gonfie e hanno depositi bianchi-giallastro. Bambini tipicamente hanno un odore sgradevole dalla bocca. Una debole condizione generale, stress o una difesa indebolita possono contribuire allo sviluppo di tonsillite.

Otite - otite media

L'infezione dell'orecchio medio di solito si verifica in connessione con un raffreddore o influenza. Virus o batteri possono passare attraverso la connessione tra orecchio e naso e gola all'orecchio medio. Lì, l'infezione batterica causa l'infiammazione. Gonfia tubo di Eustachio e impedisce il fluido può scorrere e pus. Bruciore o lancinante mal d'orecchio sono il risultato. Si può anche sentire una certa pressione nell'orecchio normalmente. L'udienza è probabilmente un totale ridotta. I bambini strappare ad un'infezione dell'orecchio medio spesso sull'orecchio, piangere, bere poco e spesso hanno la febbre. Particolarmente comune malattia è ma tra quattro e sei.

Bronchite e polmonite - polmonite

Quando bronchite, le membrane mucose dei bronchi si infiammano. I segni di bronchite sono febbre, escreato purulento, a difficoltà respiratorie o anche brividi. Peggiorare la bronchite può causare la polmonite (Bronchopneunomie). E 'peggio allora può causare dolore al petto in aggiunta. Soprattutto i bambini in prima e seconda infanzia sono colpiti dalla Bronchopneunomie. Tuttavia, una polmonite normale (Pneunomie) può verificarsi anche senza previa bronchite.

Infezione batterica dell'endocardio - endocardite

L'interno del cuore e le valvole cardiache sono rivestiti con una pelle sottile. In questo endocardite pelle infiammata. Ciò avviene solitamente da batteri che entrano nel flusso sanguigno. Come risultato, le valvole cardiache possono essere distrutti, può rimanere valvolari. Nei bambini l'infiammazione dell'endocardio sono particolarmente comuni. Dopo l'età di 25 anni, si verifica molto raramente. Spesso le vittime soffrono di brividi e febbre. Molti hanno sudorazione e perdita di appetito. Palpitazioni e palpitazioni cardiache sono anche segni di endocardite.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

76 − = 66