Raschiamento dopo un aborto spontaneo?

Dopo un aborto spontaneo un raschiamento dell'utero è spesso richiesto. Nel seguente articolo imparerete cosa significa e può esistere in un raschiamento dopo un aborto spontaneo quali alternative.

Diagnosi aborto spontaneo: per i genitori affetti è un incubo per molti medici, purtroppo, triste routine. Secondo sobria fallisce spesso la loro formazione circa un'ulteriore procedura medica dopo l'aborto spontaneo. Quasi per default una data per raschiamento dell'utero viene concordato in molti casi. Ma questo è - soprattutto nelle prime fasi della gravidanza - non sempre assolutamente necessario.

Che cosa succede se un raschiamento dopo un aborto spontaneo?

In un raschiamento dopo aborto spontaneo è una breve procedura chirurgica che rimuove il resto della embrione e la placenta in utero. Così, infezioni e sanguinamento prolungato dovrebbero essere evitati. L'intervento è ambulatoriale e in anestesia generale invece. Il medico si espande inizialmente sul vostro collo dell'utero per raggiungere l'utero e ci auszuschaben i residui di gravidanza rimanenti. Per curettage anche ha usato uno strumento cucchiaio simile che può essere tagliente o smussato. Quando si utilizza un cucchiaio tagliente, l'impegno viene chiamato abrasione. Se un cucchiaio smussato utilizzato è chiamato curette. In un curettage curettage aspirazione viene effettuata utilizzando un aspiratore elettrico. Esaminando il tessuto rimosso la causa del aborto spontaneo può essere rilevato in determinate circostanze. Tuttavia, dal momento che tale indagine è molto complessa, questo di solito accade solo se avete già subito diversi aborti. Maggiori informazioni sulle cause di aborto spontaneo È possibile anche il nostro articolo "Aborto Spontaneo: Se la gravidanza si conclude presto" per sapere.

Dopo il riposo raschiamento e la cura

Dopo un raschiamento si dovrebbe sicuramente risparmiare e non funzionano o premere altrimenti fisicamente. sanguinamento minore nei prossimi giorni sono normali e nessun motivo di preoccupazione. Tuttavia, se ci sono più forte è il sanguinamento, e si ottiene anche febbre e dolore, cercano immediatamente al vostro medico. In casi molto rari, la parete dell'utero può essere ferito in un raschiamento. Anche se tali lesioni di solito guariscono ancora senza complicazioni, si dovrebbe essere il controllo del processo di guarigione.

Curettage non sempre necessario

Se un raschiamento dopo un aborto spontaneo è medicalmente necessarie dipende principalmente dalla fase della gravidanza e la forma di aborto spontaneo. Soprattutto dopo un aborto spontaneo nei primi sei-otto settimane di gravidanza, le probabilità sono grandi che il frutto di gravidanza viene espulso con una forte circolazione in poche settimane completamente da solo. Spesso è anche vero che una donna in un aborto spontaneo nelle prime settimane ricorda nulla sulla sua gravidanza e l'emorragia descritta, in cui si parla di un "aborto spontaneo naturale", confusi con i loro periodi mestruali.

Se la gravidanza è stato, tuttavia, già trovato molti medici raccomandano dopo un aborto spontaneo a un raschiamento per evitare complicazioni e di interrompere la gravidanza il più presto possibile. La decisione consapevole a favore o contro un raschiamento è molto individuale: Alcune donne vogliono prendere in pace addio alla sua gravidanza e il suo bambino non ancora nato, e quindi disegnare un "aborto spontaneo naturale" prima. Per loro, questo passaggio è importante per elaborare e far fronte con il loro dolore. Altre donne, tuttavia, non sopportare il pensiero di continuare la gravidanza fino alla comparsa di emorragie e vogliono sottoporsi rapidamente raschiamento.

Quando si è un raschiamento inevitabile?

Anche se un raschiamento by in attesa di essere bypassato "aborto spontaneo naturale", non è sempre evitabile. In presenza o seguenti circostanze, un raschiamento è necessario:

Quando si è un raschiamento inevitabile?

  • Dopo un aborto spontaneo in ottava-dodicesima settimana "aborto spontaneo naturale" rimangono anche dopo spesso Radicali della placenta in utero indietro. Questi devono essere rimossi in ogni caso, dal momento che possono essere di nuovo incinta contrario.
  • Dopo un "aborto spontaneo naturale" Il medico controllerà i livelli di ormone della gravidanza gonadotropina corionica umana (hCG), che è responsabile per il mantenimento della gravidanza. il valore scende anche dopo un "aborto spontaneo naturale" non è chiaro da un raschiamento è inevitabile.
  • Anche con una cosiddetta hydatidiform un raschiamento deve essere effettuato. Dalla verifica una gravidanza molare quando l'uovo è stato fecondato, anche se, tuttavia, nessun embrione ha sviluppato. Di più su diverse forme di aborto spontaneo è possibile nel nostro articolo: imparare "Abort forme e le differenze di aborto spontaneo."
  • se il emorragia per un "aborto spontaneo naturale" dura più di una settimana ed è associata con dolore severo, un raschiamento è spesso inevitabile.
  • Se dopo la dodicesima settimana di gravidanza nessuna attività cardiaca può essere trovato nel vostro bambino non ancora nato, è spesso necessario prendere una nascita con gli agenti del lavoro di promozione e concludere con curettage.

Che cosa può con curettage e aborto spontaneo accadere?

Se al gruppo sanguigno caratteristici "Rh negativo", mentre il presente nel vostro partner "Rh positivo", si riceverà un cosiddetto immunoglobulina anti-D iniezione dopo un aborto spontaneo. Questi profilassi Rhesus è quello di prevenire complicazioni a causa di incompatibilità Rh della madre e del bambino verificarsi in vista di una nuova gravidanza. La siringa viene somministrato, se necessario, ad un normale Erstschwangerschaft esecuzione o subito dopo la nascita. Nel nostro articolo "Rhesus incompatibilità: cause e conseguenze" Si può imparare di più su di esso.

Ostetrica durante o dopo un aborto spontaneo

Durante o dopo un aborto spontaneo Si può anche prendere l'aiuto di una levatrice. Il costo del cosiddetto levatrice sono coperti da assicurazione sanitaria. Un'ostetrica può aiutare a decidere se è così, se si desidera attendere il "aborto spontaneo naturale" uno o può fare un raschiamento. Inoltre, si può avere una levatrice - oltre a monitorare il recupero di operazioni dopo l'aborto spontaneo - soprattutto offrire un sostegno emotivo in forma di conversazioni e consulenza dolore. Ciò è particolarmente importante dopo un colpo così pesante come un aborto spontaneo. Nel nostro articolo "il dolore dopo un aborto spontaneo" si possono trovare ulteriori informazioni utili sulla gestione dolore e sull'importanza della trasformazione.

Un raschiamento dopo un aborto spontaneo non è quindi assolutamente necessario. Se avete la possibilità e ti aiuta nella lavorazione di tuo dolore, si può anche aspettare fino a quando la gravidanza si conclude in modo naturale. Una nuova gravidanza è puramente fisica in genere non portatori di handicap. Così, è possibile anche di solito hanno quattro a otto settimane dopo un aborto spontaneo a rimanere incinta di nuovo. E 'importante che si è elaborato il lutto della perdita dolorosa di una gravidanza rinnovata e mantenendo di conseguenza sulla prevenzione. Prendete il tempo necessario per prendere nuovo coraggio e positivo per guardare al futuro.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 68 = 76